Gloria Godioli

Chi è lo psicologo?

"Lo psicologo è un professionista che opera per favorire il benessere delle persone, dei gruppi, degli organismi sociali e della comunità.
Si occupa di psicopatologia, ma non solo. Altre importanti aree di intervento riguardano una molteplicità di situazioni, personali e relazionali, che possono essere fonte di sofferenza e di disagio.
L'attività dello psicologo ha l'obiettivo di favorire il cambiamento, potenziare le risorse e accompagnare gli individui, le coppie, le famiglie, le organizzazioni (es. scuola, azienda, ecc.) in particolari momenti critici o di difficoltà.
Tra i molteplici ambiti di applicazione della psicologia si possono indicare gli ospedali, i consultori, le scuole, il tribunale, i servizi per l'infanzia e l'adolescenza, le comunità terapeutiche, le residenze per anziani. Nuovi settori sono quelli della psicologia penitenziaria, transculturale, della neuropsicologia, dell'emergenza, del traffico, dello sport e del benessere in senso lato."

(Ordine degli Psicologi della Lombardia)



 

Perchè ho scelto questa professione?

Perchè ho sempre avuto la passione verso lo studio della mente umana, perchè mi piace aiutare le persone a risolvere le proprie difficoltà, perchè ho una grande capacità di ascolto e di comprensione verso i problemi altrui. 

Perché devo rivolgermi ad uno psicologo?

Spesso capita nella vita di ogni persona di attraversare dei momenti di sconforto o di smarrimento, di avere la sensazione che ogni cosa che facciamo non sia corretta e, spesso, tendiamo a rimuginare su tali comportamenti portandoci a non vivere serenamente con noi stessi. L'aiuto di uno psicologo in questo caso può rilevarsi fondamentale poiché orienta e fornisce strategie utili per risanare il proprio problema e, di conseguenza, ci aiuta a sentirci più sicuri e pronti ad affrontare gli eventi della vita. Si tratta di un aiuto molto importante in quanto ci indirizza verso una riappropriazione delle proprie risorse, aiuta a migliorare la nostra autostima e ci mostra un nuovo modo di percepire la realtà.



Perché effettuare un consulto psicologico online?

Tale servizio è rivolto principalmente a coloro che sono impossibilitati (per ragioni fisiche) a dirigersi nello studio, a coloro che desiderano ricevere aiuto senza mostrarsi completamente, a coloro che preferiscono ricevere assistenza senza necessariamente spostarsi da casa, per ragioni di comodità nella gestione dei propri tempi e spazi.